Il sito utilizza cookie per offrire una migliore esperienza. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Cliccando sul pulsante "ACCETTA", l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, clicca sul pulsante "MAGGIORI INFORMAZIONI".

close

Sicurezza transazioni

Il sito shop.giannimarra.com è reso sicuro nelle transazioni monetarie online, mediante l'utilizzo del sistema PayPal, riconosciuto da tutti gli utenti a livello globale come il più sicuro e affidabile oggi presente sul mercato.

Per garantirti la massima sicurezza nei pagamenti online con carta di credito, tutte le transazioni monetarie sul nostro eCommerce vengono effettuate con certificazione PayPal. Questo sistema assicura l'impossibilità di poter risalire ai tuoi dati sensibili.

Come funziona sul nostro eCommerce.
Non appena hai scelto i prodotti che desideri acquistare, inserito i tuoi dati e selezionato poi il tipo di consegna, sarà il momento della scelta del pagamento. Selezionando come modalità di pagamento il servizio PayPal, sarai reindirizzato sui server PayPal. Potrai notarlo dalla barra degli indirizzi che diventerà di colore verde. Significa che, in quel momento, l'inserimento di tutti i tuoi dati personali e finanziari saranno protetti con assoluta garanzia, grazie all'utilizzo del protocollo crittografico SSL (Secure Socket Layer) di PayPal da 168 bit, il massimo oggi disponibile.

CONSIGLI UTILI E INFORMAZIONI

Come si fa a verificare che la propria connessione è sicura, quindi capace di tutelare i propri dati che si stanno inserendo per acquistare un prodotto o un servizio?

Si riesce a riconoscere una connessione sicura, dalla presenza di un lucchettino nella barra di stato e dal prefisso https:// all’inizio dell’URL (indirizzo Internet).

Sicurezza garantita per il consumatore.
Il consumatore è assolutamente tutelato da qualsiasi istituto di credito contro ogni rischio di frode su tutti i suoi acquisti online: nessuna responsabilità e nessun addebito possono essere imputabili per utilizzi illeciti della propria carta di credito. Difatti, in caso di addebiti non autorizzati, il titolare della carta di credito ha 60 giorni, dal ricevimento dell'estratto conto, per inviare contestazione alle Poste italiane o dall’istituto di credito, al fine di riavere i propri soldi. Oltre a ciò, a tutela di usi inappropriati delle proprie carte di credito, il consumatore ha il diritto di recedere da qualunque contratto a distanza, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro un termine di dieci giorni lavorativi.

IMPORTANTE

Per la tua sicurezza ti comunichiamo che:
devi creare password che contengano numeri e caratteri, con un minimo di 8. Ti consigliamo di usare anche caratteri speciali come: - ? ! > etc.
le nostre mail hanno tutte con estensione finale la sigla '@giannimarra.com'  - le altre mail che potresti ricevere sono truffaldine.
noi non effettuiamo telefonate e inviamo email con cui ti si chiede di comunicarci i tuoi dati personali, password, numero di carta di credito e conto corrente. Ti consigliamo di ignorarle.